• i corsi prevedono una lezione a settimana della durata di un' ora e mezzo e si svolgono in diverse zone di Roma, trova la sede più vicina a te e prenota la tua lezione di prova!

    via Giuseppe Acerbi, 38 - GAZOMETRO METRO B PIRAMIDE

    MERCOLEDÌ ore 18:30

    Lezione di prova il mercoledì ore 18:30

    via dei Latini, 28 - SAN LORENZO METRO A V. EMANUELE

    GIOVEDÌ ore 19:00

    Lezione di prova il giovedì ore 19:00

  • INSEGNANTI E ASSISTENTI

    Daniele Mercogliano

    Insegnante di II° livello

    Nato a Roma nel 1977, inizia lo studio del Tai Chi Chuan originario della famiglia Yang presso la ITCCA ( International Tai Chi Chuan Association ) Roma con Ulrike Ebert nel 2006, frequentando nel corso degli anni numerosi seminari di approfondimento di Ulrike Ebert, e diversi stage del Maestro Andreas Heyden ( Germania, Discepolo del Gran Maestro Chu King Hung ).

    Insegnante AICS per il Tai Chi Chuan dal 2009, dal 2013 al 2014 è stato allievo diretto del Gran Maestro Chu King Hung, responsabile europeo della ITCCA, 5a generazione della famiglia Yang e discepolo del Gran maestro Yang Sau Chung.

    Nel 2010 parallelamente inizia lo studio del Tao Shiatsu del Maestro Ryokyu Endo, diplomandosi operatore di primo livello nel 2014.

    Nel 2015, incontra i maestri Andrea Capriotti, Giuseppe Possemato e Roisin Collins e decide di proseguire la sua formazione all' interno dell' AIMA - Academy of Internal Martial Arts, partecipando a corsi insegnanti, workshop e lezioni private.

    All' interno dell' AIMA gli viene riconusciuta la qualifica di insegnante di primo livello ASC-CONI e viene inserito nel corso insegnanti di secondo livello che completa con successo a giugno 2016.

    Attualmente tiene corsi regolari di Tai Chi Chuan e Qi gong a Roma e organizza seminari esperienziali di lavoro sul corpo e su se stessi, utilizzando e fondendo i principi e le pratiche di queste discipline con il Tao Shiatsu.

     

    Joshua Giuliani

    Insegnate di I° livello

    Una vita dedicata alle arti marziali e alla scherma. Lo studio dell’istruttore incomincia dalla fanciullezza quando a sei anni inizia a praticare karate tradizionale nello stile wado ryu, pratica che si protrarrà fino alla fine dell’adolescenza. Nel frattempo prova anche altre arti marziali, per due anni pratica Yoseikan Budo e comincia ad avvicinarsi alla scherma corta del Kali Filippino. Negli ultimi anni scopre il Tai Chi Chuan della famiglia Yang, con l’insegnante Daniele Mercogliano e si innamora fin da subito della disciplina tanto da intraprendere il corso insegnanti dei maestri Andrea Capriotti e Giuseppe Possemato, fondatori dell' AIMA - Academy of Internal Martial Arts. Consegue quindi il diploma di istruttore ASC. Oggi Joshua rimane attivo nel mondo del taichi e della scherma.